A tu per tu con Felice!

Come ti chiami? Quando sei arrivato qua al Granello?

F: Felice, sono arrivato nell’89.

Quindi hai cambiato varie sedi del Granello, prima nella tipografia e poi nello spazio lavoro….?

F: Sì, sono passato al CSE Green Smile di Guanzate da due anni!

A Cislago cosa facevi?

F: Prima a Cislago c’erano le varie attività: pennarelli, temperini, le matite.. Poi c’è stato  il periodo delle cuffiette, dei giornali e degli aerei. 

Invece da quando sei al CSE che attività fai?

F: Il mercoledì sono al laboratorio artistico e mi piace, è il mio laboratorio preferito! Poi a Guanzate lavoro in fattoria il lunedì e il mercoledì e vado anche in giardino e all’orto. Con Luca il giovedì mattina vado a fare il laboratorio delle uscite perché almeno conosciamo le realtà intorno a noi e impariamo a gestire i soldi e ad andare in ambienti nuovi per noi. Il martedì poi facciamo ginnastica con Marina e il venerdì mattina lavoro in assemblaggio. 

Raccontaci qualche tuo ricordo del Granello. 

F: Prima eravamo in pochi. Ora è più facile. La cosa che mi piaceva di più allo spazio lavoro era fare gli astucci, mentre a Guanzate è l’attività artistica… Allo spazio lavoro ero con Carmela e con Ivan e ci aiutavano i volontari. Era bello lavorare insieme agli altri. Andavo d’accordo con tutti. Ora al CSE ho dovuto conoscere nuovi compagni e qui ci sono più regole, non vado più a casa a mangiare a mezzogiorno. 

Cosa fai al pomeriggio?

F: Il pomeriggio vado al Granello di Turate dalle 16,30 fino alle 20 il lunedì, il martedì e il venerdì. Faccio l’attività del pomeriggio con i miei compagni, a volte facciamo merenda e andiamo a fare la spesa. Io cucino alla casa di Turate perché mi piace e sto insieme agli altri, secondo me sono anche bravo. Pure gli altri dicono che sono bravo e mangiano tutto senza lamentarsi! Dopocena invece torno a casa… Mi piace andare lì, in questi anni ho affrontato molte novità e ho vissuto molti cambiamenti. 

Cos’è per te il granello? 

F: Per me il Granello è Francesco! E’ nella tipografia del Granello. 

A chi ti potresti paragonare?

Educatrice: Felice potrebbe paragonarsi all’orso abbraccia tutti!

Rispondi